Intervista a Anna Paola Concia

Qual è la battaglia più impellente che state conducendo in Parlamento?
Mah… ce ne sono talmente tante…
Quella che ha più pregnanza con la realtà di questo momento…
Io non sono abituata a fare classifiche di priorità. E’ oggettivo che la battaglia più difficile, più complicata, più stringente è quella sui temi economici. Salvare questo paese dal default…
Un passo indietro su altre battaglie per farne due avanti per tutto il paese.
Si. Noi siamo un paese a rischio ogni volta… Quello sicuramente è il problema più impellente. Che assorbe tantissime energie. Dopodichè, per costruire una Italia migliore, non si deve guardare solo allo spread. La crescita di un paese è fatta di tanti aspetti, non solo di uno. Il fatto è che noi abbiamo una emergenza…
Il matrimonio omosessuale avrà futuro?
I diritti civili e la cittadinanza dei cittadini fanno parte di una idea di paese che vuole crescere. E’ sicuramente qualcosa che fa bene al paese, fa bene all’economia. Sta dentro una idea di società… E io credo che questa idea di società la dobbiamo ripensare. Che paese vogliamo essere… Soprattutto perchè in Europa e negli altri paesi, anche che stanno meglio di noi economicamente, sono paesi più civili. E’ un nesso che nessuno considera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...